I Luoghi di Sant’Alferio si aprono alle scuole

Progetti di Alternanza Scuola-Lavoro e workshop durante la Mostra sugli ambienti dell’Abbazia di Cava

Il progetto “I Luoghi di Sant’Alferio”, il lavoro di documentazione fotografica sugli ambienti della millenaria Abbazia Benedettina della SS. Trinità di Cava de’ Tirreni realizzato da Marco Vitale, si apre alle scuole.

Tutte le scuole di ogni ordine e grado avranno la possibilità di prenotare una visita guidata per ammirare le immagini degli ambienti dell’Abbazia e conoscerne la storia, soprattutto di quelli che normalmente non sono aperti al pubblico.

Tra le numerose iniziative messe in cantiere per animare il ricco calendario di eventi collaterali che accompagneranno la mostra fotografica e l’uscita del libro sulla Badia di Cava, alcune vedono come protagonisti gli alunni degli istituti superiori di Cava de’ Tirreni, ed in particolare l’istituto tecnico Della Corte – Vanvitelli, Il Galdi De Filippis ed il Liceo Scientifico Genoino.

Gli studenti di questi istituti parteciperanno a progetti di alternanza scuola-lavoro che li vedranno impegnati in vari discipline e progetti legati alla Badia di Cava come la storia, la musica, l’arte, la ceramica, l’architettura e la fotografia.

A breve sul sito saranno disponibili tutti i dettagli ed il calendario completo delle iniziative.

Scopri come sostenere il progetto I Luoghi di Sant’Alferio che si propone come volano di iniziative volte alla promozione ed alla valorizzazione di una delle Abbazie più importanti d’Europa.

Scopri di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *